upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38 upf9jzj1_38
Contenuto

 

L'A.T.E.R. di Padova

Gli Orari

La sede dell'Ater

La carta dei Servizi

Bandi di Gara

Esiti di Bandi di gara

Aste

Bacheca Informazioni

Notiziario A.T.E.R.

Gli Organi Aziendali

L'A.t.e.r. in cifre

Relazione del Presidente

Servizi ai Comuni

Servizi ad Enti Pubblici

Leggi e Normative

Eventi

Opere Realizzate

Link ad altri siti

VESCOVANA INAUGURAZIONE FABBRICATO AD USO COMMERCIALE ED ABITATIVO

Sabato 23 luglio 2011 alle ore 10,30 il Presidente dellĠATER di Padova, Flavio Frasson, ha inaugurato a Vescovana, il fabbricato ad uso commerciale ed abitativo di Via Bassa.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco di Vescovana e il Direttore dellĠAzienda ing. Vittorio Giambruni.

I lavori, diretti dal geom. Gianni Giraldo dellĠATER di Padova, sono stati eseguiti dalla Ditta OPRA costruzioni s.r.l. di Rovigo per un importo di 1.560.000,00 euro, interamente finanziati dalla Regione Veneto.

Il progetto  stato redatto dallĠing. Vittorio Giambruni (direttore dellĠATER) secondo le prescrizioni previste dal Piano Particolareggiato del Comune di Vescovana.

LĠedificio, con conformazione che segue l'andamento della strada lungo la quale si sviluppa,  formato da tre piani fuori terra con un tetto piano praticabile.

Le destinazioni d'uso prevedono al piano Terra n. 2 Sale Polivalenti (commerciali - direzionali) e n. 8 Garages di pertinenza per ciascuna unitˆ abitativa, al Piano Primo n.4 alloggi e cos“ pure al Piano Secondo.

Sul tetto sono presenti n. 2 locali tecnici.

Tutti gli alloggi sono stati progettati secondo i criteri stabiliti dalla vigente normativa in materia per quanto concerne l'altezza minima, i requisiti igienico - sanitari principali dei locali d'abitazione le superfici utili degli alloggi l'eliminazione delle barriere architettoniche.

Per esigenze di funzionalitˆ ed economicitˆ sono state privilegiate soluzioni architettoniche volte alla realizzazione di un oggetto nitido, costruito su una geometria rigorosa ed espresso da pochi e semplici materiali.

Interessante e qualificante il progetto  la soluzione d'angolo ottenuta con corpi di fabbrica tra loro slittati e sovrapposti, che interpreta la rotazione di 90Ħ in modo semplice ma non banale.

La struttura portante dell'edificio  costituita da pilastri in c.a. e la muratura in laterizio opportunamente isolata per la parte perimetrale con pannelli di poliuretano espanso e tramezzatura interna.

Particolare attenzione  stata utilizzata per l'isolamento acustico, sia orizzontale che verticale, e sono stati adottati sistemi tali da ridurre la trasmissione sonora secondo le prescrizioni stabilite dalla L. n.447/1995.

Tutto l'edificio  intonacato e tinteggiato in diversi colori.

I serramenti sono di legno e le tapparelle in alluminio color grigio perla mentre quelli degli spazi polivalenti al P.T. sono in alluminio con vetri di sicurezza.

Ogni singola unitˆ abitativa  stata dotata di propria caldaia ad uso riscaldamento e produzione di acqua calda ad uso sanitario di tipo a condensazione. Le caldaie delle abitazioni prevedono un accumulo di acqua calda sanitaria per consentire il ricircolo (temporizzato) al fine di usufruire subito dell'acqua calda senza consumi inutili. Le caldaie sono ubicate sul solaio di copertura utilizzando appositi locali, evitando la costruzione delle canne fumarie ed inserendo nei muri soltanto le tubazioni per I'aerazione delle cucine.

Il funzionamento dell'impianto  coadiuvato dall'installazione sulla copertura piana di un sistema di pannelli solari ed inoltre, la soluzione dei "locali tecnici" ad uso specifico, ha consentito una facile distribuzione dell'acqua calda prodotta in conformitˆ alle disposizioni del D. Lgs. 311/06.

Il sistema di riscaldamento  disposto "a pavimento" e consente lĠutilizzo di acqua a bassa temperatura (max 35ĦC).

Ogni alloggio  predisposto per l'installazione di un eventuale impianto di climatizzazione.

Per quanto riguarda le sistemazioni esterne,  stata ripristinata la pavimentazione esistente in masselli di calcestruzzo autobloccanti.

Il Presidente, nel ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questĠopera ha evidenziato come ci˜ sia stato possibile grazie alla professionalitˆ e competenza dei tecnici dellĠATER.

Elenco Progetti Vincitori
Progetti
Progetto Sole 4524
visualizza il documento in formato acrobat
visualizza il documento in formato acrobat
Progetto PTNV 3422
visualizza il documento in formato acrobat
visualizza il documento in formato acrobat
Progetto Fuma 6969
visualizza il documento in formato acrobat
visualizza il documento in formato acrobat
Copyright İ 2004, AterPadova.it.
Tutti i diritti riservati - Sito accessibile Sito normale
La nostra azienda - Dove siamo - Statuto - Documenti - Bilancio - Contatti 

Questo sito Ë realizzato secondo gli standard del w3c (raccomandazioni HTML 4.01 e CSS livello 2) per garantire la massima accessibilitŭ e fruibilitŭ delle informazioni a tutte le tipologie di utenti e senza distinzioni di piattaforma e browser.
Mentre i contenuti informativi del sito sono visibili con tutti i dispositivi per l'accesso a internet e con tutti i browser, la reale impaginazione grafica Ë visibile utilizzando i browser standard conforssmi alle specifiche w3c.
Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard.
Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project (WaSP) [http://webstandards.org/act/campaign/buc/] dove verranno illustrati i browser standard gratuiti diponibili per ogni piattaforma.